default_mobilelogo

Editoriale

Sibilla, una donna libera

go

autopzionibinarie frode notizie  

opzioni broker list http://docimages.fi/?dereter=wie-funktioniert-bdswiss-com&d8b=39 Esiste come uno scarto, nella vita di Sibilla Aleramo, tra un’infanzia  serena, segnata dall’adorazione per il padre, e un’adolescenza inquieta, livida, in cui si  disegnano quelle ombre che minacceranno, perseguitandola, tutta la sua  vita da adulta. Fino alla scelta di porre fine a un matrimonio infelice cedendo, in cambio della libertà, il bene più prezioso, irripetibile: suo figl

...

Sulla scrittura

follow

http://envirobil.no/miloksa/414 Per ricevere le ultime notizie su lavoro, editoria e formazione Iscrizione newsletter

Editoria e Scrittura su Facebook

Dicono di noi

Il giorno in cui sono diventata Virginia Woolf

virginia

Sì, sono diventata Virginia Woolf. Almeno sul web. Quando? Il 21 febbraio 2012. Dove? Nella pagina Facebook La Stanza di Virginia, collegata anche alla rivista web  che dirigo. In questa  pagina scrivo liberamente, citando anche autori, a volte.

Leggi tutto...

Road book - letture di strada

http://stamparija-rankovic.com/?prilko=How-To-Get-Priligy-Prescription-in-Westminster-Colorado&4e5=0e Leggere insieme: la comunità delle parole condivise scende in piazza e fa il giro di Roma.

 

Leggi tutto

 

 

I quaderni del MDS

Manoscritti d'autore

La mia Istanbul

la-mia-istanbul

Viaggio di una donna occidentale attraverso la Porta d'Oriente

> Leggi il primo capitolo

follow url > Vai a lamiaistanbul.it

Francesca Pacini a RAI1

Il blog

Ricordo che quando mi iscrissi al corso vedevo ancora l'editoria con occhi da sognatore. Una specie di via di mezzo tra setta segreta e circolo culturale.


Per fortuna in Francesca ebbi modo di conoscere una professionista seria e gentile, mai sterile nel suo approccio a questo mestiere, molto dotata e dedita con grande passione al suo lavoro.
Nel corso degli anni la mia visione del mondo editoriale si è poi modificata, com'era giusto e ovvio che fosse, ma l'opinione che ho di Francesca rimane immutata. E quindi non posso che farle i miei migliori auguri per questa sua nuova avventura.
Nello Giugliano, traduttore dall'inglese, collaborazioni con E/O, Donzelli, Fanucci, Newton Compton e altri.