default_mobilelogo

Editoriale

I commenti di alcuni allievi

Pubblichiamo volentieri i commenti di alcuni allievi che hanno partecipato al corso intensivo.

 

Cara Francesca,

a esprimere giudizi positivi si finisce sempre nella vacua retorica, ma ho deciso di correre il rischio. Personalmente ho trovato il corso da te promosso interessante, utile e concreto. Giudizio dozzinale, ma credo che l’immaginario comune abbia fatto di questi aggettivi

...

newsletter

Per ricevere le ultime notizie su lavoro, editoria e formazione Iscrizione newsletter

Editoria e Scrittura su Facebook

Il giorno in cui sono diventata Virginia Woolf

virginia

Sì, sono diventata Virginia Woolf. Almeno sul web. Quando? Il 21 febbraio 2012. Dove? Nella pagina Facebook La Stanza di Virginia, collegata anche alla rivista web  che dirigo. In questa  pagina scrivo liberamente, citando anche autori, a volte.

Leggi tutto...

Road book - letture di strada

road book

Leggere insieme: la comunità delle parole condivise scende in piazza e fa il giro di Roma.

 

Leggi tutto

 

 

I quaderni del MDS

La mia Istanbul

la-mia-istanbul

Viaggio di una donna occidentale attraverso la Porta d'Oriente

> Leggi il primo capitolo

> Vai a lamiaistanbul.it

Francesca Pacini a RAI1

Il blog

il blog

Dicono di noi

Leggi i pareri e le testimonianze di alcuni dei tanti ex allievi che, dal 2001, sono entrati con successo nel mondo del lavoro grazie ai corsi ideati e diretti Francesca Pacini. Editor, uffici stampa, correttori di bozze, direttori editoriali, traduttori, copywriter....

Francesca è stata un incontro importante per quello che sono oggi. Da un lato il suo entusiasmo e la sua professionalità sono stati sempre uno stimolo, dall'altro è sicuramente grazie alla sua formazione - ai corsi che organizzava e teneva e al lavoro svolto accanto a lei nel momento dell'apprendistato - che sono riuscito a entrare nel circuito editoriale per fare un mestiere che mi piaceva davvero e mettere da parte la laurea in giurisprudenza che avevo conseguito.

C'è un momento, nel bel mezzo della tua vita, che decidi di lavorare con i libri. Non è un qualcosa di definito, affatto. Non hai idea di come si faccia. Magari ti prendi la tua laurea in giurisprudenza nel frattempo, perché non si può mai sapere, perché hai il papà avvocato.

 

Quel corso ha segnato il mio incontro con l'editoria e Francesca Pacini lo coordinava con entusiasmo e professionalità. Aveva selezionato gli editor e gli editori più interessanti dell'editoria romana e ogni lezione aveva un taglio diverso, quindi il corso era molto completo, dava una panoramica approfondita del lavoro editoriale, dentro e fuori una redazione.

Ricordo che quando mi iscrissi al corso vedevo ancora l'editoria con occhi da sognatore. Una specie di via di mezzo tra setta segreta e circolo culturale.