default_mobilelogo

Editoriale

Modificherò il Sahara per te

Io ti saluto così. A modo mio. Tornero' a cercarti fra le dune del Sahara. E lì, lì io ti troverò. Sarai in quel "battesimo della solitudine" che mi insegnasti a cercare, senza guida e cammellieri. "Vai via, resta sola, non dare retta a nessuno. Cerca il battesimo del silenzio". L'ho fatto. Ed è stato stupore, beata sospensione di ogni mutamento, ogni assillo, ogni divenire in cui si framm

...

Sulla scrittura

Per ricevere le ultime notizie su lavoro, editoria e formazione Iscrizione newsletter

Editoria e Scrittura su Facebook

Dicono di noi

Il giorno in cui sono diventata Virginia Woolf

virginia

Sì, sono diventata Virginia Woolf. Almeno sul web. Quando? Il 21 febbraio 2012. Dove? Nella pagina Facebook La Stanza di Virginia, collegata anche alla rivista web  che dirigo. In questa  pagina scrivo liberamente, citando anche autori, a volte.

Leggi tutto...

Road book - letture di strada

Leggere insieme: la comunità delle parole condivise scende in piazza e fa il giro di Roma.

 

Leggi tutto

 

 

I quaderni del MDS

Manoscritti d'autore

La mia Istanbul

la-mia-istanbul

Viaggio di una donna occidentale attraverso la Porta d'Oriente

> Leggi il primo capitolo

> Vai a lamiaistanbul.it

Francesca Pacini a RAI1

Il blog

Editoria: spazio Autori

Se una notte d’inverno un narratore

Un torneo letterario che si gioca sul web

 

Nasce “Se una notte d’inverno un narratore”. Si tratta della selezione di poesie, racconti, e incipit di inediti (le prime 30 righe). I migliori saranno pubblicati su una pagina di Editoria e Scrittura dedicata agli autori. I naviganti potranno così votare il loro preferito, aggiungendo una piccola recensione, per ogni categoria.

Ai vincitori saranno regalati tre libri in omaggio, e una segnalazione presso una rosa selezionata di  editori in sintonia con il loro testo.

Inviate i testi a:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

seguiteci attraverso i sito e la newsletter